Al via una nuova iniziativa di crowdfunding

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Aumentare la capacità di fare rete, condividere idee e iniziative solidali: con questi obiettivi la Fondazione Il Cuore si scioglie lancia un’iniziativa di crowdfunding sulla piattaforma eppela.com che mira a finanziare nuovi progetti sul territorio e per il territorio. L’attività della Fondazione si arricchisce così di un nuovo strumento di finanziamento “dal basso”, che è stato illustrato il 7 novembre a Lucca al Teatro del Giglio in occasione della presentazione dei progetti 2016/2017, alla presenza di Fabio Simonelli di Eppela e di Giulio Caravella, consigliere della Fondazione e dipendente di Unicoop Firenze che sta curando il progetto.

Finalità e destinatari
Il nuovo progetto vuole rappresentare un’opportunità concreta per tutti coloro che vogliono mettersi alla prova realizzando iniziative mirate a combattere la violenza di genere, a ridurre la povertà, a fronteggiare l’emergenza abitativa e a rimuovere gli ostacoli all’integrazione sociale di soggetti svantaggiati. Già a partire dal 7 novembre è possibile candidare il proprio progetto su eppela.com. Possono partecipare istituti, enti o organizzazioni non a scopo di lucro che perseguono esclusivamente finalità di solidarietà sociale, oppure soggetti che svolgono un’attività nei confronti di “persone svantaggiate” secondo l’art. 10 del D. Lgs n. 460/1997 che abbiano un progetto dedicato a una delle finalità dell’iniziativa sopra citate.

Gli ambiti di intervento
I progetti proposti dovranno riguardare questi ambiti: povertà (iniziative per senzatetto, emergenze alimentari, attività con migranti), emergenza abitativa (sistemazione per persone in difficoltà), marginalità/integrazione (corsi di lingua per migranti, corsi di reinserimento lavorativo, sostegno sociale per i disabili, attività di lotta all’esclusione), violenza di genere (attivazione o ripristino di sportelli di ascolto, iniziative di sensibilizzazione al tema).

Modalità di funzionamento
Tra i progetti candidati verranno scelti quelli più in linea con lo spirito dell’iniziativa, che saranno pubblicati per la campagna di crowdfunding sul sito eppela.com così da poter raccogliere i finanziamenti necessari alla realizzazione tra il pubblico degli utenti in rete. La Fondazione Il Cuore si scioglie cofinanzierà i progetti che raggiungeranno il 50% del budget richiesto fino a un massimo di 5mila euro per ciascun progetto. L’attività della Fondazione prevede 4 differenti call nel corso del prossimo anno, con un’erogazione massima di 25mila euro per ciascuna call, per un importo complessivo di cofinanziamento da parte della Fondazione pari a 100mila euro. I progetti selezionati per la prima call verranno pubblicati a partire dal 16 gennaio 2017.

I criteri
La Fondazione, in collaborazione con Eppela, valuterà le proposte pervenute sulla base della loro qualità e originalità, della reale fattibilità di progetto oltre che della possibilità concreta di raggiungimento del budget prefissato e della capacità di creare rete nel territorio.