“Cambio d’habitat”: a settembre all’Isola d’Elba il World Camp 2017

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

ATTENZIONE: I POSTI PER PARTECIPARE SONO ESAURITI!

 

Prendono il via i lavori per il World Camp 2017 promosso dalla Fondazione Il Cuore si scioglie. Quest’anno la tre giorni è intitolata “Cambio d’habitat”, un invito a riflettere sul cambiamento in atto partendo da un modo nuovo e collettivo di riabitare i luoghi e i contesti.

Due le priorità su cui ci concentreremo: la rigenerazione dei beni comuni e il protagonismo dei giovani, intesi come incrocio per alimentare e sviluppare contesti più inclusivi, più coesi, capaci di resilienza e di maggiore giustizia sociale.

È possibile tutto ciò? Si può fare? Ci lavoriamo insieme dal 7 al 9 settembre 2017 con 25 giovani under 35, incontrandoci, ascoltando, confrontandoci, costruendo idee, possibilità, progetti di rigenerazione civica e sociale in Toscana.

Questa edizione è accolta, non a caso, in un contesto di rigenerazione urbana, sociale e civica a Rio Marina, nella splendida isola D’Elba.
Saranno 3 giorni di confronto e progettazione orizzontale, anche per questo la riuscita dell’esperienza sarà la risultante del contributo di ognuno (partecipanti, relatori, facilitatori, organizzatori).
Il modello (che è anche il metodo) del campus è:
– costruzione di un quadro di significati sociali su cui posizionarsi pensando al tema rigenerazione;
– evidenziazione dello stato dell’arte a livello nazionale e regionale comprendendone le potenzialità e le diversità di possibile proposta;
– costruzione di strumenti per la realizzazione di processi di rigenerazione.
Si susseguiranno relazioni, confronti, spazi di laboratorio, scambio… e molto altro.

A seguire le informazioni per poter partecipare: