Costruiamovite, con #PensaticonilCuore

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

A Pistoia il progetto alla ricerca di sostenitori su Eppela nell’ambito della campagna di crowdfunding solidale promossa dalla Fondazione Il Cuore si scioglie è quello proposto dall’Ente Camposampiero, che da oltre 70 anni svolge la propria attività a sostegno degli ultimi e dei meno fortunati. Attualmente l’Ente è attivo nel campo dell’agricoltura sociale per offrire una possibilità  di inserimento lavorativo e di socializzazione a giovani italiani e stranieri in condizione di difficoltà.

Il progetto si chiama Costruiamovite e punta a finanziare 12 borse lavoro nel settore agricolo per realizzare l’autonomia di ragazzi che vivono situazioni di disagio e disabilità, favorendo il loro ingresso nel mondo del lavoro.

I fondi raccolti in crowdfunding copriranno 3 mesi di attività formativa e l’acquisto di una bicicletta a pedalata assistita per poter vendere i prodotti, creando in tal modo una rete tra città e campagna all’insegna della solidarietà.

Le associazioni che propongono propri progetti #PensaticonilCuore hanno 40 giorni di tempo a disposizione, supportate dalla Fondazione Il Cuore si scioglie e dall’impegno delle sezioni soci Unicoop Firenze del territorio, per raggiungere la cifra obiettivo, che al termine della campagna verrà raddoppiata dalla Fondazione.

“Questa modalità di supportare i progetti è un’occasione unica per la nostra realtà – ha commentato Luca Traversari, direttore dell’Ente Camposampiero – per far conoscere chi siamo e mobilitare il territorio attorno ai nostri obiettivi di sostenibilità ambientale e di inclusione sociale”.

Ampio sostegno all’iniziativa è stato ribadito anche da Anna Maria Ida Celesti, vicesindaco del Comune di Pistoia, dove saranno organizzate specifiche iniziative di sostengo e raccolta fondi per il progetto.

  • Guarda il video di presentazione del progetto su Eppela: