Progetti in rete… #PensaticonilCuore

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Progetti #PensaticonilCuore è l’iniziativa di crowdfunding solidale lanciata dalla Fondazione Il Cuore si scioglie per il 2017, con il coinvolgimento delle Sezioni soci di Unicoop Firenze e di tante realtà associative dei territori toscani e tramite la partecipazione di Eppela, la principale piattaforma italiana di crowdfunding.

Sono 20 progetti di raccolta solidale on line che si succederanno a scaglioni di 5 nel corso del 2017: i primi 5 progetti saranno in rete a partire dal 16 gennaio, i successivi a marzo, a maggio e a luglio.

Tutti i progetti ruotano intorno a quattro temi chiave: povertà, marginalità e integrazione, emergenza abitativa e violenza di genere. Tra le proposte arrivate dal territorio, la Fondazione Il Cuore ne selezionerà via via alcune che andranno on line su Eppela con un progetto concreto in cerca di finanziamento: la cifra massima da raggiungere, entro 40 giorni, potrà essere di 10mila euro; al raggiungimento della metà della cifra richiesta, la Fondazione contribuirà con l’altra metà del budget richiesto.

“I progetti mirano a un obiettivo concreto – spiega Giulio Caravella, consigliere della Fondazione Il Cuore si scioglie – dare un alloggio, ristrutturare uno spazio, realizzare un percorso formativo o dare un’opportunità di crescita, ma dietro a questi traguardi c’è di più. C’è l’intenzione della Fondazione di accogliere le richieste del territorio e dare supporto a quelle realtà pronte a mettersi in gioco per costruire insieme una solidarietà sempre più partecipata e collaborativa”. Attraverso questa campagna, aggiunge Caravella “apriamo le porte al contributo di chiunque, anche un singolo cittadino, che abbia una buona idea da realizzare e che voglia proporla a un’associazione che ha i requisiti per partecipare al bando. L’obiettivo è scoprire le tante realtà attive sul territorio e fare rete intorno alle buone idee. Chi ne ha, è benvenuto”.

I primi cinque progetti in cerca di sostenitori pronti a credere all’idea e a dare il proprio contributo economico sono stati illustrati oggi nel corso di una conferenza stampa presso la sede di Unicoop Firenze, a cui hanno preso parte Marco Martelli Calvelli, presidente della cooperativa sociale I ragazzi di SiparioMarco Stabile, Chef Ora d’AriaRiccardo Azzurri, cantautore; Francesco Candio, Special Projects Eppela; Irene Mangani, vicepresidente della Fondazione Il Cuore si scioglie; Claudio Vanni, consigliere della Fondazione Il Cuore si scioglie.

I PROGETTI
Il contatore di Eppela è già partito per i primi 5 progetti messi in rete a partire dal 16 gennaio. Eccoli nel dettaglio:

Cuochi e camerieri alla riscossa

Soggetto proponente: Cooperativa sociale I ragazzi di Sipario onlus (Firenze)
Idea: La cooperativa gestisce un ristorante a Firenze, presso lo Spazio Alfieri, interamente gestito da ragazzi con disabilità. I fondi raccolti in crowdfunding verranno investiti per inserire in un un percorso lavorativo come cuochi o camerieri tutti quei ragazzi che, fino ad oggi, non hanno potuto accogliere, diversificando le attività.
Sezione soci di riferimento: Firenze sud est
Traguardo: 10.000 euro
Tematica: marginalità – integrazione

Sostieni il progettohttps://www.eppela.com/it/projects/11967-cuochi-e-camerieri-alla-riscossa

Casa accoglienza per mamme

Soggetto proponente: Fondazione Danilo Nannini Onlus (Siena)
Idea: La Fondazione ha realizzato una Casa Accoglienza all’interno dell’ospedale Santa Maria alle Scotte di Siena, finalizzata a garantire la permanenza gratuita alle mamme dei bambini nati prematuri o affetti da gravi patologie durante tutta la durata del ricovero. I fondi raccolti in crowdfunding verranno investiti per sostenere per un anno l’operatività e i servizi offerti dalla struttura.
Sezione soci di riferimento:  Siena
Traguardo: 10.000 euro
Tematica: emergenza abitativa
Sostieni il progettohttps://www.eppela.com/it/projects/11956-casa-accoglienza-per-mamme

Kairos. Regala un sogno

Soggetto proponente: Cooperativa sociale Il Simbolo (Pisa)
Idea: La cooperativa opera a Pisa per offrire accoglienza e servizi socio-educativi ai minori in stato di abbandono, oggi ospitati presso tre comunità a dimensione familiare. I fondi raccolti in crowdfunding saranno investiti in un percorso didattico per far vivere loro quelle esperienze di cui sono stati privati: gite giornaliere nelle principali città d’arte italiane, visite alla scoperta della nascita di prodotti alimentari e alle fattorie didattiche. Il tutto si chiuderà con un laboratorio artistico-creativo in cui potranno riprodurre quanto visto e appreso nelle diverse visite.
Sezione soci di riferimento: Pisa
Traguardo:  6.000 euro
Tematica: marginalità – integrazione
Sostieni il progettohttps://www.eppela.com/it/projects/11892-kairos-regala-un-sogno

Casa Arrighi… casa mia!

Soggetto proponente: Fondazione Dopo di noi (Empoli)
Idea: La Fondazione gestisce presso Casa Arrighi un progetto di cohousing orientato all’autonomia di ragazzi con disabilità, che prevede vita indipendente e inclusione, realizzando di fatto una soluzione alternativa alle residenze assistite e che permette di vivere lontano dalla propria famiglia di origine grazie a un nuovo percorso di autonomia e di relazioni. I fondi raccolti in crowdfunding saranno investiti per dotare la residenza di un impianto di climatizzazione.
Sezione soci di riferimento: Empoli, Fucecchio, Valdarno Inferiore
Traguardo: 7.000 euro
Tematica: emergenza abitativa
Sostieni il progetto: https://www.eppela.com/it/projects/11993-casa-arrighi-casa-mia

Libere voci dal mondo

Soggetto proponente: Associazione Piero Farulli onlus (Valdisieve)
Idea: L’Associazione, attraverso la musica e un programma di attività corali, propone un modello di incontro fra la popolazione locale e i rifugiati che li veda agire in sinergia passandosi scambievolmente ritmi, storie, tradizioni canore, suoni che sono patrimonio di ciascuna nazionalità. I fondi raccolti in crowdfunding saranno investiti per sostenere il progetto per la durata di un anno, coprendo le spese di acquisto strumenti e quelle gestionali.
Sezione soci di riferimento:  Valdisieve
Traguardo: 9.300 euro
Tematica: marginalità – integrazione
Sostieni il progetto:https://www.eppela.com/it/projects/11981-libere-voci-dal-mondo

 

  • Guarda le immagini della conferenza stampa di presentazione

  • Guarda il servizio di Informacoop dedicato all’iniziativa e in particolare al progetto “Casa Arrighi”: