Sezioni soci: gli eventi di febbraio per il Cuore

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Dai corsi agli eventi, dai pranzi di solidarietà ai concerti, le sezioni soci di Unicoop Firenze scendono in campo nel mese di febbraio con tante iniziative a sostegno dei progetti della Fondazione Il Cuore si scioglie.

Il 18 febbraio, alle 17.30, nella sala soci del Centro*Arezzo, i volontari Iole Baldi e Piero Magnani condurranno l’incontro “Una chioma perfetta per un ottimo olio di oliva e rimedi contro la mosca olearia”Al termine bruschetta per tutti. In programma c’è anche un’uscita ad un oliveto per esperienza pratica di potatura. Il contributo richiesto andrà interamente a sostegno di Medici Senza Frontiere.

Il 22 febbraio, alle 21, nei locali della sezione soci Coop Firenze nord ovest (via Vittorio Emanuele II 192), è in programma una serata per sperimentare la propria conoscenza ed esperienza sul vino, con una gara di degustazione alla cieca (facilitata!) di almeno sei tipologie di vino, in compagnia del sommelier Simone. Bottiglia in omaggio al vincitore. Parte del ricavato sarà destinato alla Fondazione Il Cuore si scioglie.
Prenotazioni entro il 22/2 alla sezione soci Coop, via V. Emanuele, 192; 0554376343 (lunedì e venerdì 10-12, martedì e giovedì 17-20) o al 3398426143

Sorrisi e solidarietà con la sezione soci Firenze nord est dal 18 febbraio al rinnovato teatro di Ponte a Mensola, in via G. D’Annunzio 182, con una rassegna di teatro dialettale e non solo: il sabato sera commedie della tradizione classica del vernacolo fiorentino, mentre il venerdì (precedute da apericena) nuove proposte da affermate compagnie teatrali di mezza Toscana. Spazio anche alla solidarietà con una serata dedicata alla Fondazione Il Cuore si scioglie. Per consultare il programma completo di febbraio: www.Valledelmensola.it. Prenotazioni 055611484 – 329 1124688.

A Bagno a Ripoli dal 16 febbraio è stato organizzato un corso base di disegno che prevede otto incontri, il giovedì dalle ore 21 alle 23.30, nella sala soci Coop di Antella (via di Pullicciano 16), con Patrizio Burgassi e Silvia Garuglieri. Il costo totale del corso sarà devoluto alla Fondazione Il Cuore si scioglie. Per ulteriori informazioni: Patrizio Burgassi, 3289695089

Il 2 febbraio alle ore 21 concerto al Teatro Giotto di Borgo San Lorenzo con l’Orchestra Camerata de’ Bardi e la Corale Santa Cecilia 1909 che eseguiranno la Sinfonia n.3 op.55 di Ludwig van Beethoven, un omaggio al baritono Enzo Mascherini, nel 70° anniversario della sua ultima esibizione vocale nel Teatro borghigiano. Le donazioni per i programmi di sala saranno destinate alla Fondazione Il Cuore si scioglie. Informazioni: associazione.cameratadebardi@gmail.com, 3475894311 Sabrina, 3487389532 Roberta.

Pranzo di pesce per la Fondazione Il Cuore si scioglie il 19 febbraio a Impruneta alle 12.30, al ristorante Il Pruneto (viale della Croce 39). Prenotazioni entro il 17/2: Vittorio 3474236517; Marco 3357089834

Dal 21 febbraio prende il via un corso di taglio e modelli per abiti da donna con l’insegnante Lidia Carbone nella sala soci Coop di Scandicci in via Aleardi (II piano). Otto lezioni, il martedì, dalle ore 21 alle 23. Il costo sostenuto per il corso andrà alla Fondazione Il Cuore si scioglie. Prenotazioni presso la sezione soci 055256746, dal lunedì al sabato, ore 9 -12, sez.scandicci@socicoop.it

Dal 27 febbraio corso base di fotografia per imparare ad usare correttamente la macchina fotografica, otto lezioni teoriche e due pratiche sul territorio, nella sala soci del Coop.fi di Pisa (via Valgimigli 1), il lunedì, dalle ore 17 alle ore 19. Una lezione con il regista Paolo Benvenuti sarà dedicata al concetto di inquadratura nella pittura, nella fotografia e nel cinema, le altre lezioni saranno tenute dall’insegnante Lorenzo Evangelisti. Il costo sostenuto per il corso andrà sostegno delle scuole terremotate e alla Fondazione Il Cuore si scioglie onlus. Pre-iscrizione allo 3389676633.

(Nella foto in alto il mercatino solidale di Natale a Agliana con i lavori di sartoria del Centro cultura donna).